Ricette » altri primi » Pane ai semini vari e frutta varia
Ricette » altri primi » Pane ai semini vari e frutta varia

Pane ai semini vari e frutta varia

Questo pane deriva dal soda bread irlandese. È un grande pane da colazione: ricco di semini, frutta secca e frutta semi-disidratata. Non è particolarmente dolce ed è molto buono imburrato e zigzagato con del miele. Si surgela bene. Io uso uno stampo da plum cake di 31x10x11 cm, bene imburrato.

Per 6 persone

  • 600 ml di yogurt magro
  • 4 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di essenza naturale di vaniglia (o cannella)
  • 50 g di burro
  • 200 g di farina integrale
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di semi di zucca
  • 50 g di semi di lino
  • 50 g di semi di girasoli
  • 50 g di semi di sesamo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino abbondante di bicarbonato di sodio
  • 100 g di nocciole tostate
  • 1 pugno di uvette
  • 1 pugno di albicocche biologiche semi-disidratate
  • 1 pugno di prugne semi-disidratate snocciolate

Scaldate il forno a 225º C.

Allo yogurt magro, unite il miele e l’essenza naturale di vaniglia (anche la cannella funziona: un cucchiaino nell’'impasto).

Fate fondere il burro con un cucchiaio di acqua e unitelo allo yogurt. Mischiate le farine e i quattro tipi di semi con il sale, il bicarbonato di sodio, nocciole, uvette (già rinvenute in acqua tiepida, asciugate e infarinate), albicocche e prugne. Mescolate bene. Aggiungete lo yogurt alla farina.

Bagnatevi le mani e usatele per mescolare l’'impasto, che risulterà molliccio: non preoccupatevi, va bene così. Dovete agire velocemente ma delicatamente: questo perché il bicarbonato di sodio inizia ad agire appena entra a contatto con lo yogurt. Travasate l'impasto nello stampo, spolverizzatelo con 2 cucchiai di farina integrale e infornatelo. Non preoccupatevi di lisciare il sopra: il pane avrà un aspetto più rustico e si formerà una crosta appetitosa.

Cuocete per 15 minuti, portate poi il forno a 200º C e cuocete per altri 30 minuti circa. Tirate il pane fuori dal forno e, dopo 5 minuti, dallo stampo.

Rimettetelo in forno per altri 20 minuti: in questo modo anche le pareti potranno assumere un bel colore marrone scuro. Fatelo raffreddare su una gratella.

Ricette simili