Ricette » altri primi » Pizza capricciosa
Ricette » altri primi » Pizza capricciosa

Pizza capricciosa

C'è chi sostituisce la passata di pomodoro con dei pomodori pelati frantumati. Sarete voi a decidere, a vostro capriccio, il quantitativo degli ingredienti sottolio.

Per 6 persone

la pasta per la pizza

  • 500 g di farina rimacinata a pietra 0
  • 10 g di lievito di birra o mezza bustina di lievito liofilizzato
  • 1/2 cucchiaio di sale marino
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 400 ml di acqua

Il ripieno

  • 300 g di passata di pomodoro
  • 300 gr di fior di latte
  • carciofini sottolio a piacere
  • 4 fette di prosciutto cotto tagliato a pezzetti
  • olive nere a piacere
  • funghetti sottolio a piacere
  • olio di oliva q.b.

La pasta della pizza
Mescolate la farina con l'acqua e lavoratela con le mani in modo da ottenere un impasto morbidissimo. Aggiungete il lievito e continuate a impastare fino a che non si formi una pastella leggermente densa, aggiungete l'olio, il sale, amalgamate bene e lasciate la pasta riposare per 10 minuti. Trascorso questo tempo rovesciate l'impasto sul tavolo infarinato e lavorate la pasta con le mani per qualche minuto energicamente effettuando ripetutamente l'operazione dello schiacciare, ripiegare e del raccogliere l'impasto che alla fine dovrà risultare liscio, omogeneo, elastico e staccarsi dalle vostre mani in un pezzo unico. Se possedete l'impastatrice tutto è più semplice.
Fatene una palla e mettetela in una ciotola leggermente unta di olio e chiudendola con un coperchio oppure racchiudendola in una busta pesante di plastica. Trasferitela in frigorifero e fatela lievitare nella parte bassa del frigo (quella riservata alle verdure) per 24 ore.

La  preparazione finale
Dopo che la pasta per la pizza ha lievitato, posatela sulla spianatoia leggermente infarinata e aiutandovi con le mani stendete la pasta dandole la forma desiderata.
Distribuiteci sopra la passata di pomodoro lasciando scoperto per 2 cm circa il bordo della pasta (il "cornicione") e infornate per 10 minuti nel forno molto caldo (250°).
Trascorso questo tempo, togliete la pizza dal forno e aggiungete la mozzarella a pezzetti, i carciofini sottolio, il prosciutto cotto, le olive, ed i funghetti. Infornate per altri 10 minuti il tempo necessario a che la pizza finisca di cuocere.
Prima di servirla, irrorate con una zigzagata di olio.

Ricette simili