Ricette » altri primi » Gratin di zucca, salsiccia e rosmarino
Ricette » altri primi » Gratin di zucca, salsiccia e rosmarino

Gratin di zucca, salsiccia e rosmarino

Anziché il rosmarino, potreste usare della salvia. Le salsicce rendono il piatto sostanzioso ma si possono tranquillamente eliminare.

Per 6 persone

la besciamella

  • 1litro di latte
  • 3 cucchiai di farina di riso
  • 2 cucchiai di burro
  • 80 gr di pecorino grattugiato
  • un pizzico di sale
  • pepe q.b.

il gratin

  • 1 zucca di circa 2 kg (1.5 kg una volta pulita)
  • 20 g di pecorino grattugiato
  • 150 g riso parboiled cotto al dente
  • 100 g di gruviera a dadini
  • 2 salsicce
  • noce moscata
  • paprika
  • rosmarino
  • Una manciata di pangrattato fresco (1 fetta di pancarrè passata al mixer)

La besciamella
Frullate il latte con la farina di riso, il sale e il pepe. Versatelo in una casseruola dove avete messo il burro a sciogliere a fuoco lento .Portate ad ebollizione mescolando sempre con un cucchiaio di legno aggiungendo il pecorino. Dopo circa 3 minuti di bollore la salsa si sarà addensata e sarà pronta per l'uso.

Il gratin
Tagliate la zucca a cubotti e conditeli con dell’olio di oliva. Arrostiteli in forno già caldo per 30-40 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua alla teglia e coprendola per i primi 20 minuti. Mescolate ogni tanto.
Travasateli nella teglia da gratin.
Profumate la besciamella con la noce moscata, la paprika e il rosmarino.
Tagliate la salsiccia a tocchetti e fateli saltare a fiamma gagliarda.
Travasate la besciamella, il riso, la salsiccia e il gruviera sulla zucca e mescolate bene. 
Spolverizzate con il pangrattato e con il pecorino rimasto.
Zigzagate con dell’olio, coprite il gratin con l’alluminio e passate in fornoa 200° per 40 minuti circa, scoprendolo per gli ultimi 20 minuti.Alla fine il sopra dovrà risultare ben dorato.
Aspettate 10 minuti e servitelo.

 

Ricette simili