Ricette » altri primi » Gratin di sedano rapa alla milanese
Ricette » altri primi » Gratin di sedano rapa alla milanese

Gratin di sedano rapa alla milanese

Capirete subito che di milanese questo gratin non ha proprio nulla: penso anzi che sia di origine francese e di qualche tempo fa. La ricetta è tratta (leggermente modificata)da Jane Grigson’s Vegetable Book e mi sembrava corretto mantenere il titolo originale.

Per 2 persone

  • 1 grosso sedano rapa
  • 40 g burro
  • una manciata di parmigiano grattugiato
  • capperi, q.b,
  • filetti di acciuga sott’olio, q.b.
  • salsa di pomodoro piccante, 400 ml
  • mezzo bicchiere vino rosso

Preparate innanzitutto una salsa di pomodoro piccante con l' aggiunta di mezzo bicchiere di vino rosso, per rafforzarla. Per queste quantità io ho adoperato una lattina da 400 g di pelati.

Togliete dal sedano i fili e tagliatelo a fette di 1 cm circa. Cuocetele al dente gettandole in acqua bollente salata. Scolatele e fatele asciugare su uno strofinaccio.

Imburrate una pirofila da forno (io ho adoperato una pirofila ovale di 24 x 17 cm) e riempitela con strati di sedano rapa, parmigiano, qualche cappero e qualche pezzetto di acciuga sott’olio. Coprite alla fine con della salsa di pomodoro.

Spolverate con del parmigiano, del pane grattato e fiocchetti di burro Infornate in forno caldo (180°)e fate cuocere per 30 minuti circa.


Ricette simili