Ricette » altri primi » Brodo Verde - Caldo Verde
Ricette » altri primi » Brodo Verde - Caldo Verde

Brodo Verde - Caldo Verde

Caldo verde è la minestra più famosa del Portogallo: acqua, patate, cavolo galega (un tipo di cavolo verde)e chouriço, la salsiccia di maiale piccante e affumicata, amatissima dai Portoghesi. Si stenta a credere che ingredienti così poveri riescano a produrre un piatto così buono.Per sopperire alla mancanza di alcuni ingredienti utilizzate un cavolo verza e una salsiccia calabrese piccante.

Per 4 persone

  • 1/2 cipolla bianca tritata
  • 2 spicchi aglio, vestiti
  • 8 fettine di salsiccia, tagliate a dadini e insaporite, se l’avete, con un cucchiaino di paprika affumicata
  • 500 g di verza; utilizzate il cuore e tagliatelo molto finemente: alla fine dovrete avere una massa verde che ricordi fili d’erba
  • 4 patate farinose, sbucciate e tagliate a grossi pezzi
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Cuocete le patate, l’aglio, la cipolla e qualche cucchiaio d’olio in abbondante acqua salata: 1,5-2 litri circa.

Quando le patate sono stracotte, rimuovete l’aglio e schiacciatele ulteriormente contro le pareti della pentola. Riportate il brodo a bollore e aggiungete la verza: in pochi minuti sarà cotta.

Servite subito aggiungendo ad ogni porzione un po’ di salsiccia. Idealmente il caldo verde si serve con il broa de milho (pane di farina di mais), ma può andare bene anche il pane di segale e, a parte, olive nere.


Ricette simili