Ricette » altri primi » Brioche Marina
Ricette » altri primi » Brioche Marina

Brioche Marina

Questa mia ricetta riscuote un successo enorme. Il segreto consiste nel lavorare a lungo l'impasto. Se avete una impastatrice, il problema non sussiste più.

Per 6 persone

  • 500 g di farina
  • 4 uova
  • 170 g di margarina
  • 1 dado e mezzo di lievito di birra
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 bicchiere e mezzo di latte
  • 200 g di provolone piccante a cubetti
  • 200 g di prosciutto cotto a cubetti
  • sale e pepe q.b.

Mettete nell'impastatrice la farina, il lievito sbriciolato, le uova, lo zucchero, la margarina, il sale ed il pepe. Fate partire l'impastatrice e poi aggiungete poco alla volta il latte riscaldato. Dopo qualche minuto otterrete un impasto morbido, elastico e che si stacca dalle pareti in un sol pezzo. Se siete senza impastatrice dovete lavorare a lungo, circa 15 minuti, sbattendo l'impasto con le vostre mani per ottenere il medesimo risultato.

Aggiungete il provolone, il prosciutto, amalgamate bene il tutto aiutandovi con un cucchiaio di legno, rovesciate l'impasto nella forma col buco, precedentemente imburrata, cercando di non romperlo e sigillandone bene le due estremità.

Fatelo poi lievitare in un ambiente caldo e senza correnti per circa un ora fino a quando l'impasto avrà raggiunto l'orlo dello stampo. Infornate nel forno preriscaldato a 190 gradi per circa 20 minuti, il tempo necessario alla brioche per cuocere sia internamente che esternamente.

Fate raffreddare per qualche minuto fuori dal forno, rovesciate la brioche sul piatto di portata e, se volete, accompagnatela con dell'ottimo sugo di pomodoro.

Ricette simili