Cracco in Galleria - Carlo Cracco

Lombardia

indirizzo

galleria Vittorio Emanuele II 20121 - Milano tel: 02-876774


Carte di credito

Tutte


Prezzo per persona

150 euro, vini esclusi
Menu degustazione: 190 euro


Chiusura

Domenica
Ferie: variabili a gennaio e agosto


Sito web

Visita il sito

Email

Invia una mail

Carlo Cracco è uno dei cuochi più rinomati della cucina italiana. Merito del suo talento naturale ma anche della esperienza fatta lavorando con grandissimi chef come Gualtiero Marchesi, Alain Ducasse, Annie Feolde e Alain Senderens. La sua arte culinaria rivisita i piatti della tradizione milanese, e non solo, proponendoli in una chiave innovativa, giocando sui contrasti di sapori. E' una cucina tecnica, essenziale, meticolosa, delicata, originale e definita dallo stesso Cracco "cerebrale e di cuore" in quanto la ricerca costante non viene mai disgiunta dalle emozioni gustative. Nel suo mega locale in galleria che si snoda su quattro piani: la cantina, con oltre 2 mila etichette, a piano terra la caffeteria, per proseguire poi con un’area interamente dedicata alla produzione dei lievitati, il ristorante vero e proprio al primo piano e un salone  per eventi privati. “In tutto ci saranno tre cucine dislocate su altrettanti piani -, spiega Carlo Cracco – ognuna con una proposta differente. Sarà possibile vivere il locale dalla colazione fino a cena, con possibilità di un pranzo e di una cena più informali direttamente negli spazi del Cafè”.  Come sous chef del ristorante ci sarà il giovane e talentuoso chef Luca Sacchi  garanzia  di continuità con la cucina di via Victor Hugo: non mancheranno i piatti classici, dall’insalata russa caramellata al tuorlo d’uovo marinato, dal risotto allo zafferano e midollo alla piastra al rombo in crosta di cacao, ma ci sarà spazio anche a creazioni inedite, ispirate allo spirito della nuova location.