Torta Ciosota

Ringrazio Adelina per avermi mandato questa ricetta tipica di Chioggia. La sua particolarità consiste di avere fra i suoi ingredienti il radicchio di Chioggia.

Per 6 persone

  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 5 uova, separate
  • 1 cucchiaino di estratto liquido naturale di vaniglia
  • 100 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 150 gr di carote grattugiate
  • 200 gr di foglie di radicchio di Chioggia tritato finemente
  • 150 gr di farina di nocciole
  • 6 fette biscottate
  • zucchero a velo per guarnire

Con l'aiuto del frullino elettrico, montate lo zucchero coi rossi d'uovo finché il composto non diventa chiaro, triplica il suo volume e lo zucchero si è completamente sciolto. Aggiungete il burro ammorbidito, l' estratto di vaniglia, la farina di nocciole, le fette biscottate sbriciolate, le carote, il radicchio, la farina ed il lievito. Amalgamate bene il tutto ed infine incorporate con delicatezza gli albumi montati precedentemente a neve ben ferma.
Versate questo composto in uno stampo a cerniera da 24 cm e infornare a 180° per circa 45 minuti, facendo la prova dello stecchino per controllare che il suo centro risulti ben asciutto. Fate raffreddare e, prima di servirla, cospargetela con lo zucchero a velo.