Ricette » Ricette di Pasta secca » Pasta alla Norma

Pasta alla Norma

Questo piatto della cucina catanese prende il nome dalla famosa opera Norma di Bellini. E' un tributo che i catanesi hanno voluto offrire al loro famoso concittadino per i suoi grandi meriti.

6 persone

  • 500 g pasta preferibilmente corta
  • 4 melanzane
  • 1 kg pomodorini a grappolo
  • olio di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio basilico tritato
  • 100 g ricotta salata
  • sale e pepe q.b.

Tagliate le melanzane a fette che farete asciugare al sole per qualche ora rigirandole di tanto in tanto.
Lavate i pomodorini. In una padella capiente fate dorare l'aglio in un po' di olio, aggiungete i pomodorini a pezzetti, fateli cuocere per circa 15 minuti, insaporiteli con due pizzichi di sale e uno di zucchero e cospargeteli con il basilico tritato.
Asciugate le melanzane, tagliatele a piccoli cubetti e friggetele nell'olio e quando sono diventate belle dorate, scolatele, fatele asciugare su della carta assorbente e tenetele in caldo. Ora cuocete la pasta, scolatela al dente e fatela saltare in padella con la salsa di pomodoro. Versatela poi nel piatto di portata e deponeteci sopra le melanzane fritte, date una bella mescolata e per ultima la ricotta gratuggiata. Servite subito