Ricette » Ricette di Biscotti e Dolcetti vari » Chifelini alla vanigla - Vanillekipferl
Ricette » Ricette di Biscotti e Dolcetti vari » Chifelini alla vanigla - Vanillekipferl

Chifelini alla vanigla - Vanillekipferl

I chifelini alla vaniglia o Vanillekipferl sono dei biscotti dalla caratteristica forma a cornetto (kirpfel in austriaco) che vengono preparati soprattutto per le feste in Austria.  La ricetta proposta  è quella della famiglia della mia amica Puppi che ringrazio per averla condivisa con noi; è sempre la stessa da diverse generazioni. Potete sostituire i semi del bacello di vaniglia con una fialetta di estratto di vaniglia è affinché i chifelini non perdano la loro croccantezza, conservateli racchiusi in una scatola di latta. 

40 chifeletti circa

  • 250 g di farina 00
  • 250 g farina di mandorle
  • 125 g di zucchero semolato
  • 200 g di burro
  • 2 tuorli da uovo XL
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • zucchero a velo per completare

Montate velocemente nella planetaria munita di frusta il burro con lo zucchero e i semi di vaniglia raschiati dal bacello e, quando risultamo ben mescoalti, aggiungete i tuorli, uno alla volta, abbassate la velocità e unite le 2 farine precedentemente mescolate tra di loro. Trasferite questo composto sulla spianatoia leggermente infarinata e formate un panetto che farete riposare nel frigorifero per circa un' ora avvolto nella pellicola. Trascorso questo tempo, estraete il panetto dal frigorifero e aiutandovi con un  coltello ricavate dei pezzetti di circa 10/15 g l’uno  che arrotolerete aiutandovi con le mani in modo da ottenere dei cilindri lunghi circa 10 cm  che curverete in modo da ottenere  dei cornetti. Mano mano che vengono pronti, trasferiteli su una  teglia ricoperta da carta forno e fateli cuocere nel forno statico preriscaldato a 170° per circa 15/20 il tempo necessario a che risultino dorati in superficie. Una volta pronti, sfornateli e fateli raffeddare completamente e infine spolverizzateli con abbondante zucchero a velo.