• 120 ml di olio di oliva
  • 4 cucchiai di miele
  • 250 ml di acqua
  • 150 gr di noci tritate finemente
  • 1/2 cucchiaio semi di finocchio, tritati
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 200 gr di farina
  • 100 gr di maizena
  • zucchero semolato q.b.
  • 120 gr di zucchero di canna

In una casseruola dal fondo spesso amalgamate lo zucchero con il miele, l'olio di oliva e l' acqua. Mettetela sul fuoco e, quando l' acqua incomincia a bollire aggiungete le noci tritate e le spezie.
Girate bene e, quando riprende il bollore, aggiungete la farina e la maizena setacciate. Mescolate continuamente fino a quando si sarà formato un composto omogeneo, liscio e che si stacca dai bordi della pentola. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Dopo circa un ora stendete l'impasto con un mattarello ad uno spessore di circa 2 centimetri. Con uno stampino a forma di piccolo rombo, ritagliate i rombetti e stendeteli su una placca ricoperti con carta da forno leggermente distanziati.
Con l'aiuto di un coltello incidete sulla loro superficie (solo il lato esterno) delle linee incrociate e infornate a 180° per circa 20 minuti o fino a quando risultano belli dorati.
Una volta freddi, spolverizzateli con dello zucchero.