Ricette » pasta » Maccheroni al gratin agli asparagi
Ricette » pasta » Maccheroni al gratin agli asparagi

Maccheroni al gratin agli asparagi

Per 6 persone

la besciamella

  • 1/2 litro di latte + 1 bicchiere
  • 2 cucchiai di farina (50 g)
  • 2 cucchiai di burro (50 g)
  • un pizzico di sale
  • pepe q.b.
  • noce moscata grattugiata q.b.

il gratin

  • 1/2 kg di maccheroni, cotti molto al dente
  • 600 g di asparagi (anche surgelati)
  • 6 cucchiai di emmenthal grattugiato (150 g)
  • 4 cucchiai di parmigiano (100 g)
  • 50 g di burro
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • pane grattugiato

Dopo avere pulito bene gli asparagi, lessateli molto al dente, scolateli e teneteli da parte.

Accendete il forno a 180 gradi. Cuocete la pasta molto al dente (se la confezione indica 14 minuti, voi calcolatene 12) e nel frattempo preparate la besciamella frullando il latte con la farina, il sale, il pepe e la noce moscata. Versatelo in una casseruola dove avete messo il burro a sciogliere a fuoco lento. Aggiungete un bicchiere di latte per renderla più liquida e portate ad ebollizione mescolando sempre con un cucchiaio di legno. Dopo circa 3 minuti di bollore la salsa si sarà addensata .

Una volta scolata, rimettete la pasta nella pentola di cottura e conditela bene con la bèchamel, i formaggi e gli asparagi che avrete tagliato a tocchetti tenendo qualche punta da parte. Aggiungete una grattatina di noce moscata e, se ce ne fosse bisogno, sale e pepe.

Versateli in una pirofila, spolverizzateli col parmigiano e mettete qua e là qualche fiocchetto di burro e le punte di asparagi. Spargeteci sopra una cucchiaiata di pangrattato e infornate per 15 minuti fino a quando si sarà formata una bella crostina dorata.

Ricette simili