Ricette » pasta » Cannelloni di carne al pomodoro
Ricette » pasta » Cannelloni di carne al pomodoro

Cannelloni di carne al pomodoro

Se non avete il tempo di fare voi i cannelloni, potete usarne 12 già pronti per l’uso.
Questi cannelloni sono i protagonisti di una romantica cena che si svolge nel film "The Terminal" di Steven Spielberg fra Viktor (Tom Hanks) e Amelia (Catherine Zeta-Jones). Il luogo è molto particolare: la terrazza di un hangar dell' aereoporto JFK.

 

Per 6 persone

Per la pasta:

  • 500 g di farina
  • 4 uova
  • 20 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 40 ml di olio extravergine di oliva

Per il ripieno:

  • 2 uova
  • 400 g di carne di vitello, macinata
  • 150 g di prosciutto cotto, finemente tritato
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 50 g di burro
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • sugo di pomodoro
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • foglioline di maggiorana

Preparate l'impasto e lasciatelo riposare per 30 minuti circa. Nel frattempo preparate il sugo di pomodoro e tenetelo da parte.

Mescolate poi in una ciotola le uova, con le carni tritate, il parmigiano, qualche fogliolina di maggiorana, l'olio, il sale, il pepe e la noce moscata.

Su un piano infarinato tirate a sfoglia sottile (circa 1 mm di spessore) la pasta, tagliatela a piccoli rettangoli di circa 10 x 7 cm.

Prendete ora una teglia, riempitela a 3/4 di acqua leggermente salata, mettetela sul fuoco e quando l'acqua comincia a bollire, fate bollire i rettangoli di pasta (o i cannelloni già pronti per l'uso) per qualche minuto. Scolateli molto al dente e immergeteli in una ciotola piena di acqua ghiacciata in modo da raffreddarli, e fateli poi asciugare su uno strofinaccio da cucina senza però sovrapporli altrimenti si incollano.

Su ciascuno di questi mettete un poco del ripieno e se usate i cannelloni fatti in casa arrotolateli e adagiateli su una pirofila imburrata.



Cospargeteli con una parte del sugo di pomodoro, in modo che rimangano morbidi, e con parmigiano grattugiato.

Infornate a 200° per circa 15 minuti facendo attenzione a non farli essiccare, quindi cospargeteli con la restante salsa e altre foglioline di maggiorana.

Ricette simili