Ricette » dessert » Victoria sandwich

Victoria sandwich

Questo dolce è stato creato appositamente per la regina Vittoria ed è diventato in breve tempo uno dei suoi dolci preferiti. Veniva sempre servito durante il té o in altre occasioni speciali. Questa è la ricetta originale. Potete sostituire la crema di burro con della panna montata e zuccherata e la marmellata di fragole con quella di lamponi.

Per 6 persone

la torta

  • 200 gr di zucchero in polvere
  • 4 uova sbattute
  • 200 gr di farina auto lievitante
  • 1 cucchiaino da té di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di latte
  • 200 gr di burro

Il ripieno

  • 100 gr di burro
  • 140 gr di zucchero a velo
  • 340 gr di marmellata di fragola

Accendete il forno e portatelo a 190°.
Imburrate 2 tortiere ad anello estraibile di 20 cm di diametro e foderate il loro fondo con due cerchi di carta da forno. Mettete tutti insieme nella planetaria gli ingredienti per la torta e fateli amalgamare bene tra di loro a velocità bassa in modo da ottenere un impasto soffice e omogeneo. Infornate le vostre torte e fatele cuocere per 20 minuti circa. Quando la superficie risulta dorata e infilandoci uno stecchino ne esce asciutto, le torte sono pronte. Sfornatele, estraetele dalla forma e fatele raffreddare su una gratella.
Spalmate la marmellata di fragole su una delle due torte, ricopritela con unostrato di crema di burro ottenuta montandolo con lo zucchero a velo fin quando risulta soffice e cremoso. Racchiudete con l'altra torta come se fosse un panino (da qui il nome sandwich).
Prima di servire, spolverate il vostro Victoria Sandwich con dell' altro zucchero a velo.