Ricette » carne » Scaloppine alla Lombarda
Ricette » carne » Scaloppine alla Lombarda

Scaloppine alla Lombarda

Per 6 persone

  • 1 kg di filetto di vitello
  • 90 g di burro
  • 8 cucchiai di marsala
  • 6 cucchiai di sugo di vitello, va bene l'estratto di carne
  • succo di limone a piacere
  • farina q.b
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Tagliate il vitello a fette sottili di circa 2 cm. e spianatele con l’aiuto del batticarne. Per facilitare questa operazione vi consiglio di avere vicino una ciotola con dell’acqua in cui immergere il batticarne prima di battere le fette. Infarinate le fettine e a fuoco vivo fatele rosolare nel burro da entrambi i lati.

Trasferite le fettine cotte su un piatto, tenetele al caldo e continuate così fin quando non avrete finito di cuocere tutta la carne e, se necessario, aggiungete nella padella altro burro.

Scolate dalla padella il burro rimasto e versatevi il sugo di vitello. Quando bolle, con l’aiuto di una spatola di legno, staccate il fondo di cottura, aggiungete il Marsala, fatelo evaporare e condite col sale, col pepe e col succo di limone a vostro gusto.

Rimettete le scaloppine nella padella e finite di cuocerle scuotendo la padella di tanto in tanto per non farle attaccare al fondo. La salsa dovrà risultare abbastanza densa.

Servite decorando con delle foglioline di timo.