Ricette » antipasti » Taboulè

Per 6 persone

  • 300 gr di bulghur scuro a grana fine
  • 1/2 kg di pomodorini lavati e a cubetti
  • la parte bianca di un cipollotto tagliato a velo
  • 6 cucchiai di di foglie di prezzemolo tagliate a striscioline
  • 4 cucchiai di foglioline di menta tagliate a striscioline
  • succo di limone
  • sale e pepe q.b
  • olio extravergine di oliva
  • 1 lattuga romana

Cuocete il bulghur seguendo le istruzioni sulla confezione. In linea generale lo si ricopre con una quantità di acqua bollente pari al doppio del volume di bulghur per 15/20 minuti circa. Quando il bulghur ha assorbito tutta l'acqua separate i grani aiutandovi con una forchetta. Nel frattempo tagliate i pomodorini a dadini e, con l'aiuto di un coltello ben affilato, tagliate a striscioline sottilissime il prezzemolo e la menta.
Scolate bene i pomodorini dalla loro acqua e trasferiteli in una insalatiera. Aggiungete i cipollotti, le erbe aromatiche appena tagliate e ricoprite con il bulghur.
Condite il taboulè con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva ed il succo di un limone mescolate bene il tutto e lasciate per 1 ora a riposare in frigorifero prima di servirlo. Accompagnatelo con della lattuga romana.

 


Ricette simili