Ricette » antipasti » Fonduta di pesce

Fonduta di pesce

Per 6 persone

  • 250 g tonno freschissimo
  • 250 g salmone freschissimo
  • 250 g pesce spada freschissimo
  • 250 g spigola freschissima
  • 6 gamberoni sgusciati
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 litri di brodo di pesce( va bene quello di dado)
  • maionese
  • salsa all'aneto
  • tartare

Nettate il pesce di ogni lisca e della pelle e tagliatelo, in senso perpendicolare a quello delle fibre, in modo da ottenere dei cubetti.

Conditelo con l'olio, il limone, sale, pepe e fate marinare per almeno mezzora in frigorifero ricoprendolo con della pellicola trasparente.

Preparate il brodo di pesce e quando ben caldo riempite per metà il pentolino da fonduta. Tenete in caldo il brodo rimasto: vi servirà per riempire mano a mano il pentolino.

Portate subito il pentolino a tavola apoggiandolo sul suo fornelletto che avrete messo al centro del tavolo.

Infilzate con l' apposita forchetta a due punte il pesce, cuocetelo per qualche minuto nel brodo caldo. Quando risulterà dorato, sfilatelo dalla forchetta stando attenti a non ustionarv.

Mangiatelo intinto nella salsa che preferite.

Ripetete l'operazione fino a quando sarete ben sazi.