Ricette » altri primi » Zuppa di verdure primaverili, fregola sarda e pesto di pistacchi.
Ricette » altri primi » Zuppa di verdure primaverili, fregola sarda e pesto di pistacchi.

Zuppa di verdure primaverili, fregola sarda e pesto di pistacchi.

Questa raffinata e squista ricetta è del mio amico Claudio A., cuoco appassionato. Potete sostituire la fregola sarda con qualsiasi tipo di pasta corta.

Per 6 persone

la zuppa:

  • 1 cipolla di Tropea a fettine sottili
  • 300 gr di fagiolini freschi lessati al dente
  • 12 asparagi ben puliti tagliati a fettine e tenendo a parte le punte
  • 300 gr di pisellini sgranati
  • 300 gr di fave sgranate e private della pelliccina che le ricopre
  • 300 gr di zucchine a rondelle
  • 1 cespo di lattuga romana lavata e a listarelle
  • 300 gr di fregola sarda
  • sale e pepe
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

il pesto di pistacchi:

  • 15 foglioline di basilico
  • 15 foglioline di menta
  • 18 rametti di prezzemolo
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 50 gr di pecorino e parmigiano grattugiati
  • 30 gr di pistacchio di Bronte, senza pellicina

In una pentola capiente fate appassire a fuoco basso la cipolla nell' olio. Quando è diventata trasparente, aggiungete i gambi degli asparagi tagliati a rondelle sottili e i fagiolini. Date una mescolata, ricopriteli con circa 1 litro e mezzo di acqua bollente e fate cuocere a fuoco medio per circa un quarto d'ora. Aggiungete poi i pisellini, le fave, e la fregola.

Mescolate e dopo circa 3 minuti aggiungete la lattuga romana tagliata a listarelle sottili, le zucchine e le punte degli asparagi. 

Quando la fregola è cotta, spegnete il fuoco ( dopo circa 8 minuti) e lasciate intiepidire.

Accompagnate questa deliziosa zuppa con il pesto al pistacchio ottenuto frullando insieme tutti i suoi ingredienti.

Ricette simili