Ricette » altri primi » Gnocchi alla portulaca
Ricette » altri primi » Gnocchi alla portulaca

Gnocchi alla portulaca

Potete sostituire la portulaca con il crescione o la rucola.

Per 4 persone

  • 400 gr di portulaca (pulita, lavata e ben scolata)
  • olio di oliva q.b.
  • 200 gr di patate lessate e private della pellicola
  • 200 gr di farina bianca
  • un uovo
  • un pizzico di sale

Passare in padella la portulaca con un filo di olio, lasciarla cuocere per 5 minuti, toglierla e scolare bene il poco liquido, dopodiché passarla al passatutto raccogliendo la polpa.

Aggiungere, in una ciotola le patate lessate e la portulaca, insaporire con il sale, amalgamare con l’'uovo e la farina, facendo in modo di ottenere un impasto bello liscio ed omogeneo.

Formare dei bastoncini da tagliare a gnocchetti; nel frattempo porre la pentola con acqua sul fuoco, aggiungere il sale e versare gli gnocchetti quando l’'acqua bolle; scolarli quando verranno a galla, passarli nella padella della salsa  scelta per il condimento, facendoli insaporire.

Per condirli utilizzare salsa a piacere: pomodoro, ragù, olio e aglio e briciole di pane con una guarnizione di prezzemolo finemente tritato.


Ricette simili