Ricette » altri primi » Chiles en nogada
Ricette » altri primi » Chiles en nogada

Chiles en nogada

Questo piatto è un omaggio gastronomico alla bandiera messicana rosa, bianca e verde. Si dice che fu creato a Puebla nel 1822 per festeggiare l'indipendenza del Messico.

Per 6 persone

Per i peperoni:

  • 6 peperoni verdi di 10 cm di diametro, sbucciati
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1 kg di manzo tritato
  • 2 cipolle, tritate
  • 1 spicchio di aglio, tritato
  • 5 pomodori, sbucciati
  • 3 cucchiai di uvetta sultanina
  • 4 cuccchiai di aceto bianco
  • 1,5 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di mandorle, a lamelle
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano, pestati
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 2 cucchiaini di sale

Per la guarnitura:

  • 500 ml di panna liquida
  • 50 g noci, finemente tritate
  • 50 g di mandorle, finemente tritate
  • 1/2 cucchiaio di cannella in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di grani di melograno

Togliete ai peperoni la loro pellicola mettendoli sotto il grill del forno per circa 5 minuti e rigirandoli quando vedete che sono diventati neri.

Tagliateli a metà, togliete il picciolo, i semi e tenete da parte. Riscaldate in una padella l'olio e fatevi dorare la carne a fuoco vivace, mescolando continuamente. Aggiungete poi la cipolla e l'aglio e fate cuocere ancora per 5 minuti. Incorporate poi tutti gli altri ingredienti del ripieno e fate cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.

Con l'aiuto del frullino elettrico montate a neve ferma la panna e con delicatezza incorporatevi le noci, le mandorle, il prezzemolo, la cannella e il sale.

Riempite ora i peperoni con la carne calda, arrotondando un po' la loro superficie e ricoprendoli con un po' di panna montata.

Decorate con i grani di melograno, foglioline di prezzemolo e servite subito.


Ricette simili