Ricette » altri primi » Bulgur Pilav
Ricette » altri primi » Bulgur Pilav

Bulgur Pilav

Il bulghur è grano pregermogliato, seccato e spezzettato, simile al cous–cous. Lo trovate nel reparto di cucina etnica dei supermecati. Viene servito come piatto di accompagnamento di carni e verdure.

4 persone

  • 2 tazze di bulgur
  • 1 cipolla piccola tritata
  • 2 pomodori belli maturi, sbucciati e tritati
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 4 tazze di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Fate appassire la cipolla nell' olio caldo fino a quando diventa trasparente. Aggiungete il pomodoro a pezzetti e continuate la cottura fino a quando il pomodoro si è ben asciugato.

Aggiungete il bulgur e con un mestolo di legno amalgamatelo al pomodoro, aggiungete l'acqua bollente, il sale, lo zucchero e il pomodoro concentrato. Mescolate di nuovo, fate riprendere il bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere con il coperchio fino a quando il bulgur ha completamente assorbito tutta l'acqua.

Fatelo riposare fuori dal fuoco per 10 minuti incoperchiato e, al momento di servirlo, mescolate il vostro bulgur con delicatezza in modo che risulti perfettamente amalgamato con gli altri ingredienti.

Potete decorare con del prezzemolo.


Ricette simili