Ricette » spuntini » Salatini ungheresi
Ricette » spuntini » Salatini ungheresi

Salatini ungheresi

Ringrazio Silvana J. per  avere condiviso con noi questa ricetta ideale per un aperitivo con gli amici.

6 persone

l'impasto

  • 250 g farina
  • 200 g burro a temperatura ambiente
  • 2 tuorli
  • 100 g di emmental o grana grattugiati
  • 1 cucchiaino di caffè di sale
  • 1 cucchiaino di caffè di bicarbonato

per finire

  • 1 tuorlo
  • emmental/ grana grattugiato
  • semi di sesamo, di papavero

Mescolate tra di loro  la farina, il formaggio, il sale e lavorateli velocemente con il burro ammorbidito, i tuorli fino a ottenere un impasto omogeneo. Se avete l’impastatrice è pronto in un attimo.
Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo per circa 2 ore.
Tiratela fuori dal frigo, stendetela in una sfoglia di 1 cm di spessore, ritagliatela con le formine preferite: io ho usato quelle tonde. Spennellateli con il tuorlo sbattuto con un cucchiaio di acqua.
Spolverate i vostri salatini con l’emmental /grana grattugiato e, a vostra scelta, con semi di papavero o di sesamo. Fateli cuocere a 180 ° in un forno statico per circa 15 minuti.
Fateli raffreddare prima di servirli.


Ricette simili