Ricette » Ricette Hamburger & Co. » Hamburger & Chips

Hamburger & Chips

Hamburger & Chips è quello che Michael Sullivan (Tom Hanks) nel film " Era mio padre"  mangia con suo figlio durante una sosta del viaggio verso Perdition per sottrarlo ad una morte certa  ed a un futuro da criminale di cui si sente responsabile. Questo film si è aggiudicato il  premio Oscar 2003 per la migliore fotografia.

1 persona

l' hamburger

  • 125 g carne di manzo tritata
  • 30 g pancetta tritata
  • 1 fetta pan carré bagnata nel latte e strizzata
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata finemente
  • sale, pepe e un pizzico di noce moscata
  • 1 pagnottella tagliata a metà

le chips

  • 1 confezione di 1/2 kg di patate da friggere
  • abbondante olio di oliva
  • sale q.b

Preparate per prima cosa l'hamburger mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti.
Formate poi l'hamburger schiacciandolo con le mani in modo che abbia un diametro di 10 cm circa e un'altezza di circa 2 cm. Infarinatelo e cuocetelo in una padella unta con un po' di olio. Per cuocere bene il suo interno fate un buco che però non fuoriesca dall'altra parte.
Cuocete poi la carne con la parte bucata rivolta verso la padella: vedrete che cuocerà più rapidamente, a puntino e, una volta girata, il buco è anche sparito.
Per le chips riscaldate l'olio in una padella profonda e quando è bello caldo, stando attenti agli schizzi, friggete un po' di patate fino a quando incominciano a colorire. Toglietele e lasciatele scolare su un foglio di carta assorbente di cucina e nel frattempo continuate a friggere le altre. Pochi minuti prima di servirle riscaldate bene l'olio e rifriggetele fino a quando saranno diventate belle dorate. Una volta pronte, salatele e servitele subito con l'hamburger e abbondante Ketchup.