Ricette » Ricette di Crepes dolci » Crepes dolci alla pesca

Crepes dolci alla pesca

Per 4 persone

Per 8 crêpes

  • 200 ml di latte
  • 80 gr di farina
  • 1 uovo grande
  • un pizzico di zucchero

il ripieno

  • 2 pesche gialle
  • 1 noce di burro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1/2 bicchiere di succo di pesca
  • 2 cucchiai di marmellata di pesche
  • zucchero a velo

Le crêpes
Frullate latte, uova, farina e zucchero in modo da ottenere una pastella. Riscaldate bene il padellino ungendolo con un goccio di olio. Versatevi un mestolino di pastella ruotando il padellino in modo che il fondo ne venga ricoperto da uno strato sottile.Dopo un minuto, infilando una spatola sotto la crêpe, rigiratela e fatela cuocere per un minuto ancora. Se siete bravi, potete girarla in aria facendo in modo che la crêpe ricada sulla padella e non per terra! Mano a mano che sono pronte impilate le crêpes una sull'altra.

Il ripieno
Sbucciate le pesche e tagliatene ognuna in 8 spicchi.
Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unitevi lo zucchero e, a fuoco molto basso, fatelo leggermente caramellare. Aggiungete le fette di pesca e fatele cuocere per circa 1 minuto per parte, versate il succo di pesca e fate cuocere ancora per tre minuti.
Spalmate ogni crêpe con un sottile strato di marmellata, piegatela in modo da formare un cono al cui interno metterete 4 spicchi di pesca. Spolverizzate con lo zucchero a velo e mangiatele subito.