Ricette » Ricette di Confetture, Marmellate e Gelatine » Crema di limone - Lemon Curd

Crema di limone - Lemon Curd

Questa crema di limone è una bomba calorica, un attentato al colesterolo, un insulto alla dietetica moderna, ma è anche eccezionalmente buona. Generalmente la si gusta spalmata sul pane tostato, con il the, oppure ci si può riempire un guscio (cotto) di pasta frolla per la più decadente crostata di limone.
 

  • 12 uova
  • 450 gr burro non salato
  • 900 gr zucchero
  • succo di 8 limoni
  • il succo e la buccia grattuggiata di 12 limoni

Combinate il succo dei limoni, la buccia, lo zucchero, il burro a pezzetti in una bastardella posta sopra una pentola contenente dell'acqua leggermente in ebollizione. Mescolate ogni tanto fino a che il burro si sia sciolto.
Aggiungete le uova ben sbattute a parte e cuocete, mescolando in continuazione, fino a che il composto si sia un po' ispessito, cioè fino a quando riesca a velare il dorso di un cucchiaio. Non cuocete troppo a lungo però perchè il composto raggiunge la giusta consistenza soltanto raffreddandosi.
Riempite 6 barattoli medi, sterilizzati.
Il lemon curd a differenza delle confetture in genere va tenuto in frigorifero perché non si conserva a lungo.