• 300 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva
  • 600 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • la buccia di un limone finemente tritata
  • il succo di un limone
  • 300 g di mandorle sbucciate

Spezzettate le mandorle grossolanamente e tenetele da parte.
Mettete tutti gli ingredienti, mandorle escluse, nell' impastatrice in modo da ottenere un impasto omogeneo. Potete farlo ovviamente anche a mano: in questo caso dovete lavorare con energia in modo che tutti gli ingredienti si amalgamino bene. Per ultime aggiungete le mandorle che vanno unite all' impasto mescolandole con un cucchiaio di legno in modo da distribuirle bene.
Foderate con della carta da forno una teglia e formate 3 filoncini larghi circa 3 dita . Infornateli a 180° per circa 35 minuti il tempo necessario a che prendano un bel colore marroncino.
Fateli intiepidire e tagliateli con un coltello ben affilato in obliquo in modo da ottenere delle fette di circa 1 dito di spessore.
Rimettetele sulla placca del forno e infornatele a 150°, 5 minuti per lato.
Fate raffreddare e conservate i vostri cantucci racchiusi in barattoli di vetro.
Ottimi inzuppati nel Vin Santo.