Ricette » pasta » Raviolini “Sole di Napoli”
Ricette » pasta » Raviolini “Sole di Napoli”

Raviolini “Sole di Napoli”

Per 6 persone

la sfoglia:

  • 450 gr. di farina
  • 4 uova intere

il ripieno:

  • 1 Kg. e 500 gr. di cipolle tritate grossolanamente
  • 2 carotine grattugiate
  • 80 gr. di parmigiano grattugiato
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • 1/3 di cucchiaino di povere di curry
  • 3 bicchieri di brodo di carne
  • 25 gr. di burro

la salsa:

  • 120 gr. di burro da tavola
  • 15 foglioline di salvia

La sfoglia

Impastare la farina e le uova e tirare la sfoglia col mattarello.

Il ripieno

In una padella coperta far cuocere a fuoco medio le cipolle, il brodo, il “curry”, il burro (25 grammi), e le carotine grattugiate fino a totale evaporazione del brodo. Passare al passaverdure le cipolle e le carote cotte e rimetterle in padella. A fuoco un poco più vivo far colorire le cipolle rimestando spesso con un cucchiaio di legno affinché la salsa non si attacchi e bruci. Aggiungere poi il vino e farlo consumare a fuoco dolce. Raggiunta una consistenza cremosa, aggiungere il parmigiano fuori dal fuoco e amalgamare.

Formare con la sfoglia i raviolini (2,5 cm di lato) nel modo usuale riempiendoli con il composto di cipolle raffreddato.

In abbondante acqua salata cuocere al dente i ravioli, scolarli e servirli caldissimi conditi con il burro preventivamente portato a color nocciola con le foglie di salvia.


Ricette simili