Ricette » conserve » Cotognata di Annie
Ricette » conserve » Cotognata di Annie

Cotognata di Annie

Grazie ad Annie per questa ricetta che vi propongo passo per passo. Una idea carina per un regalo natalazio fatto in casa.

6 persone

  • 2 kg. di mele cotogne
  • 1 kg. circa di zucchero
  • 3 dl di acqua
  • 3/4 fettine di limone
  • olio di mandorle
  • zucchero in polvere

Mb asset

Spolverate le mele cotogne con un panno morbido. Sistematele intere in una larga casseruola, versatevi acqua fino a metà circa.

Mb asset


Aggiungete tre/quattro fettine di limone, ponete sul fuoco, portate a bollore e ritirate le cotogne appena la buccia inizia a screpolarsi, comunque devono restare piuttosto sode

Mb asset


Scolatele, spellatele, eliminate il torsolo e tagliatele a tocchetti.

Mb asset


Passate la polpa al mixer, pesatela perché lo zucchero dovrà avere lo stesso peso.
Raccogliete la polpa in un recipiente e cuocetela a bagnomaria fino a quando tutta l'umidità sarà evaporata

Mb asset


Nel frattempo mettete lo zucchero in una casseruola, versatevi i 3 dl di acqua, ponete sul fuoco e cuocete fino a ottenere un caramello.

Mb asset


Incorporate il caramello alla polpa di mele mescolando con cura e cuocete piano, piano fino a quando la polpa diventa densa e di un bel colore rosso granato. Non dovete mai smettere di mescolare.

Mb asset


Foderate una teglia o un recipiente rettangolare o quadrato con la carta da forno, spennellatela leggermente con olio di mandorle, versatevi la cotognata allo spessore di circa 2 cm. Livellatela bene e lasciatela riposare un giorno intero in un luogo asciutto.
Io l'ho messa dentro al forno precedentemente portato a 100° poi spento.

Mb asset


Rovesciate la cotognata sul piano di lavoro e tagliatela a quadrotti oppure a rettangoli.

Mb asset


Spolverizzateli con lo zucchero e conservateli in un recipiente di vetro o di latta a chiusura ermetica.
Si conservano a lungo.


Ricette simili