Ricette » conserve » Marmellata di latte - Dulce de leche
Ricette » conserve » Marmellata di latte - Dulce de leche

Marmellata di latte - Dulce de leche

E' una specialità argentina conosciuta in tutto il mondo.

ci serve:

  • 1 litro di latte intero
  • 270 g zucchero in polvere
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • 1 pizzichino di bicarbonato di sodio

per semplificare:

  • 1 lattina di latte condensato

In una casseruola dal fondo spesso versate 2 cucchiai di zucchero e a fuoco basso lo fate leggermente caramellare in quanto sarà poi lui a dare il colore dorato alla marmellata. Versate subito dopo il latte e lo zucchero restante, la vaniglia, il pizzichino di bicarbonato e fate cuocere a fuoco forte fino a quando raggiunge il bollore.
Abassate al minimo la fiamma e fate sobbollire piano piano stando attenti a che il latte non straripi e girando di tanto in tanto. Dopo circa 45 minuti il latte incomincerà ad ispessirsi facendo delle bolle. E' importante in questo momento controllare se è arrivato al punto di cottura giusto: mettete su di un piatto una piccola goccia di marmellata e se questa non scivola, il dulce de leche è pronto.
Fatelo intiepidire, togliete la vaniglia e versate la marmellata nei vasetti che conserverete in frigorifero. Il dulce de leche è ottimo col pane e burro oppure serve come farciture per crêpes e torte varie.

Metodo semplificato
Per fare un dulce de leche ottimo c'è un trucco semplicissimo. Basta prendere una lattina di latte condensato e metterla in una pentola così com'è, cioè ben chiusa, coprirla d'acqua (anzi d'acqua deve essercene molta di più perchè evaporerà durante la preparazione) e farla bollire da un'ora e mezza a due ore, secondo se si desidera una marmellata più o meno densa. Dopo aver spento il fuoco, naturalmente bisogna aspettare che la lattina si raffreddi bene prima di aprirla.


Ricette simili