Ricette » spuntini » Baci di dama con Stracchino Nonno Nanni e quinoa
Ricette » spuntini » Baci di dama con Stracchino Nonno Nanni e quinoa

Baci di dama con Stracchino Nonno Nanni e quinoa

i panini di quinoa:

  • 200 g quinoa ben sciacquata nell' acqua fredda
  • 50 g Parmigiano Reggiano
  • 40 g pane grattugiato
  • 1/4 cipolla
  • 2 uova
  • 20 g burro
  • 10 g prezzemolo
  • 2 foglie di alloro e 2 rametti rosmarino
  • sale e pepe

la farcitura:

  • 250 g Stracchino Nonno Nanni
  • 1 cucchiaio erba cipollina tritata

Mettete a bollire una pentola d'acqua salata con le foglie di alloro e i rametti di rosmarino. Quando l'acqua bolle, versate la quinoa e lasciatela cuocere per 20 minuti, scolarla e lasciarla raffreddare. Tritate finemente la cipolla e soffriggetela nel burro fino a che non sia dorata, e fatela raffreddare. Versare la quinoa in una ciotola aggiungendo le uova e il Parmigiano, il pane grattugiato e il battuto di cipolla precedentemente cotto, aggiungere infine il prezzemolo finemente tritato e aggiustate di sale e pepe. Mettete il composto in una sac-à-poche e versatelo negli appositi stampi, congelare in freezer. Quando le semisfere di quinoa saranno completamente congelate si possono sformare, quindi fatele cuocere in forno a 180 ° per 20 minuti.
Per il ripieno allo stracchino amalgamate lo Stracchino Nonno Nanni con l'erba cipollina finemente tritata, fino ad ottenere una crema spalmabile. Spalmate lo stracchino su una delle due metà e componete i baci di dama.


Ricette simili