Ricette » riso » Risotto al limone e rosmarino
Ricette » riso » Risotto al limone e rosmarino

Risotto al limone e rosmarino

Per 6 persone

I Porri

  • 200 g porri, puliti e a rondelle
  • 20 gr burro
  • sale

Il risotto

  • 500 g riso carnaroli
  • 1 scalogno, tritato
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • un litro e mezzo di brodo vegetale
  • buccia grattugiata di un limone, non trattato
  • rosmarino tritato fine q.b.
  • 4 cucchiai parmigiano grattugiato
  • 70 gr di burro
  • foglioline di menta per decorare
  • sale e pepe q.b.

I porri
Tagliate a rondelle i porri e fateli stufare per 25 minuti con una noce di burro, un pizzico di sale e un mestolo di acqua. Teneteli in caldo da parte.

Il risotto
In una capiente padella fate imbiondire nell'olio e a fuoco basso lo scalogno tritato.

Poi tostateci il riso, sfumate con il vino bianco e aggiungete i porri già stufati con il loro sugo di cottura. Cominciate ad aggiungere, poco per volta, il brodo. 

Amalgamate bene il tutto, e continuate la cottura a fuoco medio, versando mano a mano dell’ altro brodo facendo attenzione a non superare in centimetro sopra il riso.

Trascorsi 15 minuti, dovete assaggiare il riso molto di frequente per essere sicuri che non scuocia. Se i chicchi risultano ancora duri, aggiungete mezzo mestolo di brodo alla volta e lasciate finire di cuocere. Ricordatevi di girarlo sempre!


Quando risulta al dente, toglietelo dal fuoco, aggiungete la buccia di limone grattuggiata e il rosmarino tritato fine.

 Mantecatelo  con il burro  ed il parmigiano. Decorate con delle foglioline di menta e guarnite con dell'altra buccia di limone.

Servite subito.

Ricette simili