Dorayaki

I dorayaki sono dei pancake tipici giapponesi  ripieni di salsa dolce di fagioli azuki ("an"). Sono i cointerpreti del film "Le ricette della signora Toku" di Naomi Kawase che racconta la storia della signora Toku, una vecchia signora che salva dalla certa chiusura il locale del signor Sentaro grazie alla sua maestria nel fare la salsa di fagioli. Toku mentre  la prepara parla coi fagioli che “raccontano storie di vento, pioggia e sole, di mani nodose e di fatica". E, grazie a questa sua ricetta gli affari e i clienti del locale si moltiplicano ed il lieto fine è assicurato.

4 persone

  • 2 uova medie
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 100 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiai di acqua
  • "anko" marmellata di fagioli rossi azuki ( si trova nei negozi etnici)

Mettete in una ciotola le uova con lo zucchero e con l'aiuto delle fruste elettriche montatele bene e poi aggiungete, poco a poco, la farina, il lievito e continuate a lavorare l'impasto fino ad ottenere una pastella omogenea. Per ultimo unite il miele e date una bella mescolata. Fate riposare questo composto nel frigorifero per circa mezzora ricoperto con della pellicola trasparente.
Nel frattempo fate scaldare una padella antiaderente, versateci un cucchiaio di pastella lasciando che si allarghi da sola. Quando sulla superficie dei dorayaki inizieranno a comparire delle bollicine, girateli e fateli cuocete per circa 30 secondi. Mano a mano che vengono pronti, aiutandovi con una spatola, metteteli impilati su un piatto e fateli raffreddare.
Farciteli spalmando il lato più chiaro di un dorayaki con la marmellata di fagioli azuki e ricoprite con un altro dorayaki.

Ricette simili