Ricette » Ricette di Biscotti e Dolcetti vari » Margheritine di Stresa

Margheritine di Stresa

  • 250 g di zucchero
  • 250 g di burro ammorbidito
  • 120 g di zucchero a velo vanigliato
  • 4 tuorli di uovo sodo
  • 200 g di maizena
  • 200 g di farina 0 di grano tenero
  • un pizzico di sale
  • buccia di mezzo limone non trattato finemente grattugiata

Mescolate bene il burro con lo zucchero a velo in una ciotola capiente.
Aggiungete poi il limone grattugiato, un pizzico di sale e quando il composto risulterà ben amalgamato, aggiungete i tuorli sodi passati a un setaccio molto fine. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungete quindi la farina e la maizena e mescolate molto bene. Lasciate riposare il composto così ottenuto in frigorifero per circa due ore in modo che la pasta si rassodi.
Passato questo tempo, stendete l'impasto con un mattarello ad uno spessore di circa un centimetro. Con uno stampino di circa 3 centimetri di diametro a forma di fiore, ritagliate le margheritine e stendetele su una placca ricoperta con carta da forno leggermente distanziate. Con un dito quindi schiacciate al centro in modo da formare un piccolo avvallamento.
Trasferitele in forno già caldo a 200 gradi per circa 15 minuti il tempo necessario a che diventino dorate. Toglietele dal forno e lasciatele raffreddare bene e poi spolverizzatelecon dello zucchero a velo.
Ottime anche come accompagnamento di macedonie, frutta cotta e mousse varie.
Se vi avanzano (ne dubito!) conservatele in una scatola di latta.