Ricette » pasta » Spaghetti Colombani
Ricette » pasta » Spaghetti Colombani

Spaghetti Colombani

E' una pasta fredda la cui salsa potete preparare anche il giorno prima. La ricetta appartiene al compianto Franco Colombani grande ristoratore e cultore della cucina regionale italiana, proprietario del ristorante il Sole di Maleo in Lombardia, che ha lasciato una grande tradizione di ospitalità e cucina. Un grazie a Maria Chiara Barilla per avere condiviso con noi questa particolare ricetta estiva.

Per 4 persone

  • 200 gr di spaghetti
  • 150 di tonno sott’olio
  • 2 peperoni verdi
  • 3 pomodori
  • 1 cipolla di Tropea rossa
  • sale, pepe
  • olio extravergine di oliva
  • prezzemolo tritato

Lavate e asciugate le verdure riducendo a striscioline i peperoni e a pezzetti i pomodori a cui avrete tolto i semi e messi poi a scolare; pulite la cipolla e mettetela in acqua fredda per farla perdere il sapore forte.



Lessate gli spaghetti spezzati in due al dente e passateli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.



Sminuzzate il tonno con una forchetta; a parte in una ciotola procedete con la salsa aggiungendo tutti gli ingredienti e amalgamando bene il tutto.



La cipolla, a seconda che piaccia o meno, è da affettare sottile e mettere con le altre verdure o da tagliare in quattro e mettere nella salsa solo per profumare e poi da togliere.



Condite gli spaghetti con un filo d’'olio prima affinchè non si attacchino, poi con la salsa a cui avete aggiunto il tonno.



Distribuiteci sopra le verdure, il pepe ed il prezzemolo tritato.