Ricette » pasta » Pasta e piselli - Spavette e pesielle
Ricette » pasta » Pasta e piselli - Spavette e pesielle

Pasta e piselli - Spavette e pesielle

6persone

  • 300 gr di spaghetti
  • 300 gr di piselli
  • una carota media una cipolla media una costa piccola di sedano
  • un cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 50 gr di pancetta affumicata
  • olio extravergine di oliva
  • 1 dado per brodo di carne
  • sale q.b.

In una casseruola porre la cipolla, la carota e il sedano tritati finemente. Aggiungere il concentrato di pomodoro, un cucchiaio di olio di oliva e la pancetta affumicata tritata a piccoli cubetti. Cuocere a fuoco medio fino a che la cipolla si imbiondisce. Quindi aggiungere il dado di brodo e tre bicchieri d’acqua. Cuocere a fuoco medio mescolando di tanto in tanto. Quando l’acqua si è totalmente evaporata, aggiungere i piselli, coprirli totalmente d’acqua e far cuocere a fuoco dolce. Aggiungere del sale con gran moderazione (e se necessario) sapendo di aver aggiunto il dado di brodo. Contemporaneamente spezzare gli spaghetti in un piatto in pezzetti lunghi 2-3 cm. Quando i piselli sono giunti quasi a cottura, aggiungere gli spaghetti e farli cuocere fino a che saranno al dente. Controllare il sale durante la cottura. Il tutto deve presentarsi come una zuppa piuttosto liquida. Servire ben caldo.
Una variante, per chi preferisce il piatto cremoso e non a zuppa liquida, consiste nel passare al mixer un terzo dei piselli giunti a cottura, aggiungere la crema densa ai piselli nella casseruola e quindi aggiungere la pasta. Cuocere il tutto a fuoco dolce aggiungendo man mano l’acqua necessaria a portare la pasta a cottura al dente. Il tutto deve risultare denso e cremoso