Ricette » pasta » Pasta fresca: impasto senza uova
Ricette » pasta » Pasta fresca: impasto senza uova

Pasta fresca: impasto senza uova

È l'impasto della cucina regionale povera e la consistenza varia a seconda delle ricette. Con questo impasto si fanno le trofie, le orecchiette, i cavatelli i maloreddus e tanti altri tipi di pasta. In alcuni casi è prevista l'aggiunta all' impasto di poco olio di oliva.

4 persone

  • 250 g farina
  • 120 ml acqua
  • 1 pizzico di sale

Mettete sul piano di lavoro la farina mescolata al sale a fontana. Aggiungete poco alla volta l'acqua e quando tutta l'acqua è assorbita proseguite continuando a impastare fino a ottenere un panetto liscio, morbido, sodo e non appiccicoso. Avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare fuori dal frigorifero per un ora. Trascorso questo tempo tiratela sul piano infarinato ricavando il formato che preferite. Se la pasta dovesse risultare troppo asciutta, inumiditevi le mani e lavoratela fino a quando non ritorna morbida.


Ricette simili