Ricette » carne » Vitello impanato alla milanese con petali di pomodoro e menta
Ricette » carne » Vitello impanato alla milanese con petali di pomodoro e menta

Vitello impanato alla milanese con petali di pomodoro e menta

Questo piatto è stato appositamente creato da Carlo Cracco per la Cena di Gala per la presentazione della Guida Gallo, giunta alla ottava edizione.

Per 6 persone

  • 1 Kg di carrè di vitello “fermo”
  • 3 uova intere
  • 200 gr. pane in cassetta privato della crosta e setacciato
  • 12 petali di pomodoro privati dei semi e della pelle
  • 300 gr. di spinaci
  • 200 gr. burro
  • 200 gr. burro chiarificato
  • 100 gr. di menta fresca
  • sale maldon

Parare completamente il carrè dalle parti grasse e le nervature.

Tagliare delle fette alte 4,5 cm. quindi le stesse in 3 parti (formando 3 cubi uguali) eliminando prima le 2 estremità basse laterali.

Passare i cubi nelle uova e poi nel pane.

Cuocere tutti i lati, avendo cura di lasciare la carne leggermente rosata, nel burro chiarificato. Lasciar riposare 2-3 minuti la carne, quindi infornare a 200° per 2-3 minuti e salare con sale Maldon.

Nel frattempo ammorbidire il burro, unire il pan carrè e la menta, regolare di sale e pepe. Stendere tra due fogli di carta l’'impasto e mettere in frigorifero per 2 ore, poi con uno stampino rotondo formare dei dischi.

Saltare gli spinaci con poco olio e farcire i petali di pomodoro. Adagiarvi sopra un disco di pane alle erbe e far gratinare in salamandra.

Ricette simili