Ricette » spuntini » Panino San Carciuga a base di prosciutto di san Daniele
Ricette » spuntini » Panino San Carciuga a base di prosciutto di san Daniele

Panino San Carciuga a base di prosciutto di san Daniele

Questo panino creato da Alessandro Frassica viene servito nel suo ‘Ino di Firenze.
"Il prosciutto San Daniele è uno dei prodotti più interessanti e raffinati della salumeria italiana, che riflette in pieno la filosofia del nostro panino: qualità e semplicità. Premesso che il San Daniele è piacevolissimo apprezzarlo da solo, affettato e mangiato…volendo esaltare le magnifiche caratteristiche di questo prosciutto abbiamo pensato di abbinargli il carciuga, un gustoso patè di carciofo, acciuga e olio extra vergine, quindi sapidità e grassezza, mescolato con una robiola fresca di capra che armonizzerà il tutto, ed a chiudere una nota di freschezza ed acidità con qualche fettina di pomodorino fresco
Come pane abbiamo utilizzato la ciabatta, prodotta dal nostro fornaio con lievito madre e chiaramente a lievitazione naturale."

Per 4 persone

  • 200 g. di Prosciutto di San Daniele DOP Negroni
  • 80 g. di carciuga (3 cuori di carciofo, due filetti di acciuga e olio extra vergine di oliva)
  • 60 g. di robiola fresca di capra
  • 4 pomodorini datterini o ciliegini

Prendere il pane ciabatta, aprirlo e metterlo a scaldare in forno a 120°, nel frattempo preparare il carciuga tagliando grossolanamente i cuori di carciofo sott'olio e le acciughe e mescolarli con un buon olio extra vergine di oliva (altrimenti potete anche procurarvelo già pronto).
Aggiungervi la robiola fresca in modo da ottenere un impasto denso e omogeneo e affettare il prosciutto; a questo punto dare una ventina di secondi di grill al pane, tirarlo fuori dal forno e farcirlo con la salsa, solo su un lato, con il prosciutto di San Daniele Negroni ed il pomodoro tagliato a fettine.

 


Ricette simili