Ricette » dessert » Cheesecake di ciliegie sciroppate
Ricette » dessert » Cheesecake di ciliegie sciroppate

Cheesecake di ciliegie sciroppate

La peculiarità di questa cheesecake consiste nel non venire cotta nel forno. Potete sostituire le ciliegie sciroppate con le amarene sempre sciroppate.

la base:

  • 100 gr di Biscotti Digestive
  • 30 gr di zucchero
  • 75 gr di burro

il ripieno:

  • 1 bustina di gelatina in polvere
  • il succo e la scorza grattugiata di 2 limoni
  • 250 gr formaggio tipo Philadelphia a temperatura ambiente
  • 150 ml panna da montare
  • 500 gr di ciliegie sciroppate

Mescolate i biscotti sbriciolati col burro fuso e lo zucchero in modo da ottenere un impasto omogeneo. Versate l'impasto ottenuto in una tortiera dai bordi estraibili del diametro di 20/23 cm schiacciando bene in modo da ricoprire la base ed i bordi con uno strato alto circa 1/2 cm. e lasciatelo a raffreddare nel frigorifero mentre preparate il ripieno. Fate sciogliere la gelatina in due cucchiai di acqua, aggiungete il succo e la scorza dei limoni e tenete da parte mentre preparate la crema.
Montate la panna e amalgamatela con delicatezza al cream cheese precedentemente mescolato allo zucchero. Quando il composto risulta ben amalgamato incorporate la gelatina con il succo di limone e mescolate ancora con cura. Versate la crema sulla base dei biscotti e pareggiatela bene con l'aiuto di una spatola di metallo. Rimettete la vostra cheesecake in frigo lasciandola almeno per 3 ore, meglio ancora per tutta la notte. Al momento di servire, togliete il bordo della tortiera, ricoprite la cheesecake con le ciliegie sciroppate e decorate con delle foglioline di menta.