Ricette coi finocchi

Appartenente alla famiglia delle ombrellifere, il finocchio è un ortaggio originario delle sponde del Mediterraneo. Molto apprezzato dagli antichi greci e romani per le sue virtù curative, nel Medioevo il finocchio era addirittura considerato uno dei più potenti antidoti contro la stregoneria. In Italia è coltivato soprattutto nell'Italia centro-meridionale e il nome delle sue varietà spesso si riferisce al luogo di maggiore coltivazione: il Grosso di Sicilia, il Dolce di Firenze, Il Romanesco, per citarne alcuni. Ricco di sali minerali e di fibre il finocchio è noto per facilitare la digestione e, grazie al suo basso apporto calorico (31 Kcal per 100 g), è ideale per chi vuole seguire una dieta. Sceglietelo di un bel colore bianco e brillante ( non giallo e opaco) e che presenti nervature appena accennate sulla sua superficie. I finocchi tondi e panciuti sono ideali per pinzimoni o gustose insalate di finocchi mentre quelli dal corpo ovale e affusolato, più saporiti una volta cotti, sono ideali per i finocchi gratin ati e altri piatti similari. In questo special trovate tantissime ricette di finocchi : non vi resta che scegliere quella che preferite.

Periodo: tutto l’'anno.