Per 6 persone

ci serve:

  • 50 g di farina
  • 1 cucchiaino di maizena
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 2-3 gocce di essenza di vaniglia
  • zucchero al velo

per farcire:

  • marmellata di fragole

Accendete il forno a 180° e ricoprite una placca da forno di circa 30 x 20 cm con della carta da forno pennellata con dell'olio ed infarinata. Passate al setaccio la farina, la maizena, il lievito ed il sale. Con il frullino elettrico montate i tuorli con 70 g di zucchero fino a quando saranno diventati cremosi e poi aggiungete le gocce di vaniglia. Montate a neve ben ferma gli albumi, aggiungete lo zucchero rimasto, continuate a mescolare fino a quando i bianchi diventano belli lucidi, incorporateli poi con delicatezza ai tuorli e per ultimo aggiungete la farina setacciata amalgamando bene il tutto. Versate il composto sulla placca stendendolo in modo da formare un rettangolo di circa 1/2 cm di spessore.
Fate cuocere per circa 12 minuti stando attenti a non fare scurire l'impasto. Levate dal forno, fate raffreddare sulla placca che ricoprirete con un cannovaccio inumidito.
Rovesciate poi il composto su un foglio di carta da forno spolverizzato con dello zucchero al velo, togliete con delicatezza la carta che foderava la placca e tagliate i bordi secchi della pasta. Spalmate il biscotto con la marmellata riscaldata e arrotolatelo aiutandovi con la carta.
Mettete il rotolo ottenuto sul piatto di portata con il lato sovrapposto appoggiato sul fondo e decorate lo zucchero al velo.