Clafoutis di uva

Per 6 persone

  • 1/2 kg uva senza semi tipo moscatello
  • burro q.b. per imburrare la teglia
  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 5 cucchiai di farina
  • la scorza gialla di un limone finemente grattuggiata
  • 250 ml di latte
  • 80 g di burro
  • zucchero al velo q.b.

Accendete il forno a 200°. Prendete una pirofila che vada in forno e poi a tavola, imburratela e riempitene il fondo con i chicchi di uva che avrete ben lavato. In una ciotola rompete 4 uova intere e sbattetele come se fosse una frittata con lo zucchero in modo da amalgamare il tutto. Poi fatevi cadere a pioggia lentamente, per evitare grumi, 5 cucchiai di farina, aggiungete la scorza di un limone grattugiata finissima, il latte e 40 g di burro fuso.
Versate questa pastella sulla frutta e cospargetela con altri 40 g di burro. Infornate e dopo 10 minuti abbassate la temperatura del forno a 180° e fate cuocere il clafoutis per 45 minuti circa, il tempo necessario e  che si gonfi ben bene e diventi come un'omelette soufflèe.
Estraetelo dal forno, cospargetelo di zucchero a velo e servitelo tiepido.


Ricette simili