Ricette » dessert » Roselline di pasta di zucchero
Ricette » dessert » Roselline di pasta di zucchero

Roselline di pasta di zucchero

6 persone

  • pasta da zucchero
  • coloranti uso alimentare

Mb asset

Dopo avere colorato la pasta di zucchero col colore prescelto, prendetene un pezzettino, schiacciatelo e con l'apposito mattarello in plastica stendetelo in modo da ottenere una sfoglia sottilissima di pochi cm di lunghezza. Dividetela in più parti: vi servirà pere fare i petali e formare la parte centrale della rosa.
Per evitare che lo zucchero si appiccichi alle mani o sul piano di lavoro, spolverate entrambi, se necessario, con dello zucchero a velo.

Mb asset


Per i petali, passate sui bordi, con una leggera pressione, l'apposito attrezzo con la punta a forma di sfera che assottiglierà ancora di più i bordi.

Mb asset


Formerete così i petali della rosa, che, vi serviranno per fare il fiore. Quattro o cinque sono sufficienti per una piccola rosa.

Mb asset


Ora prendete un altro pezzetto di pasta di zucchero colorata, steso sottilmente e ritagliatelo in modo da ottenere una strisciolina rettangolare di circa 3 cm per 1 cm. Arrotolatela in modo da formare il cuore della rosa.

Mb asset


Bagnate con un goccio di acqua la base di questa parte centrale e
avvolgeteci intorno un petalo per volta. Una volta formata la rosa, unite bene i petali premendoli alla parte centrale in modo che rimangano bene attaccati.

Mb asset


La mia prima rosa, quella a destra, è proprio bruttina. La seconda invece ha già un aspetto migliore in quanto ho cercato di dare ai petali un po' di movimento, inarcandoli e cercando di farli risultare il più reale possibile.
Acquistando maggiore manualità i risultati miglioreranno sempre di più.

Ricette simili