Ricette di fragole

Le fragole, di antichissima origine, erano già apprezzate ai tempi dei greci e dei romani ma la loro coltivazione è iniziata su vasta scala solo nel XIX secolo, dando origine oltre 600 varietà diverse. Poco caloriche, 35 calorie per 100 gr, le fragole non solo sono ricche di vitamina C, una porzione di 150 gr copre il nostro fabbisogno giornaliero, ma anche di potassio, calcio e ferro. Bisogna però fare attenzione perchè, in alcuni soggetti predisposti, le fragole possono essere causa di fenomeni allergici come l'orticaria. Scegliete le fragole di un bel rosso brillante senza macchie, sode e che siano profumate. Conservatele in frigo nelle loro vaschette per non più di 3 giorni e affinchè il loro profumo venga esaltato al massimo, tenetele a temperatura ambiente per almeno mezzora prima di degustarle. Sebbene si trovino tutto l'anno quelle di stagione sono le migliori. Potete anche congelarle per fare in un secondo tempo delle salse di fragole oppure una marmellata di fragole da adoperare in una dolcissima crostata alle fragole casalinga. Le fragole sono ottime non solo servite al naturale con zucchero, con panna o con champagne ma anche in diverse altre preparazioni. Fra quelle salate non mancano la ricetta risotto alle fragole piatto cult degli anni 60 oppure l'elegante insalata di fragole, lattuga, melone e noci . Ma è nelle preparazioni dolci che le fragole danno il loro meglio e in questo speciale trovate tantissime ricette di torte alle fragole: sta a voi scegliere quella preferita.

Periodo: Aprile-Settembre