Il Blog di Mangiare Bene

Magazine

Zucca centrotavola
una simpatica idea per decorare la tavola di Halloween

Una bella zucca, un po' di fantasia, materiale che si ha in casa ed ecco questo simpatico centrotavola che ho fatto con la mia amica Memé. 

QUI: tante ricette di Halloween

Non è carino con i suoi dentoni sporgenti? 
Per farlo ci vuole una zucca bella rotonda e liscia, verdure e frutta secca. Per incollarli alla zucca è indispensabile usare la pistola con colla a caldo e tenere ben premuto l'elemento fissato fino a quando la colla si è bene asciugata. 
Come capelli abbiamo usato 4 pigne e un po' di edera; 2 teste di aglio per le orecchie; per le sopracciglia 4 squame delle pigne.
Per ogni occhio, 3 fagiolini e un pinolo per l'iride. Inoltre 2 noci per le guance, 2 castagne per i baffi, 2 bacelli di fagioli borlotti per la bocca e 2 fagioli per i dentoni sporgenti. Per il naso, una patata sbucciata.

Dovete abbondare con la colla altrimenti le pigne non restano attaccate. Incollate prima le due sul davanti,tenetele ben premute alla zucca fino a quando la colla si è asciugata e poi procedete con le altre due. Per dare un tocco di colore inserite qualche rametto di edera.

E' la volta delle orecchie. Come vedete per fare rimanere attaccato l'aglio alla zucca, è stato messo una spesso strato di colla.

Proseguite facendo aderire le squame delle pigne per formare le sopracciglia. Iniziate prima con quella a sinistra e poi con quella a destra.
Per gli occhi bisogna partire con i due fagiolini della parte inferiore e poi, quando risultano bene attaccati, si procede con un solo fagiolino a formare la palpebra superiore applicando in mezzo il pinolo per l'iride.

Seguite lo stesso metodo per l'occhio destro...pazienza se risulta un po' strabico.

Due castagne a sghimbescio per fare dei baffetti, due noci per le guance ed infine i borlotti a formare la bocca.
Per la bocca prima si incolla il labbro inferiore facendo bene aderire il baccello alla zucca, poi si attaccano i 2 denti ed infine l'altro baccello che li sormonta leggermente a formare il labbro superiore.

Come vedete questo centrotavola non è difficile da fare. Si conserva per lungo tempo, è poco costoso e rende davvero molto allegra la vostra tavola.