Il Blog di Mangiare Bene

I segreti di Marina

Zanzare
contraccezione casalinga


Col caldo arrivano le zanzare con le loro fastidiose punture. E come forse tutti non sanno, le loro larve si sviluppano in qualsiasi ristagno d'acqua. Ed è proprio qui che interviene la nostra contraccezione casalinga. Mettiamo un centesimo di euro in qualsiaisi ristagno di acqua: il rame contenuto nella monetina crea una reazione acida che impedisce alle larve di svilupparsi. Mettiamoli quind dentro l'acqua dei fiori, sotto i vasi delle piante insomma ovunque vi sia dell'acqua stagnante. L'unica accortezza è che le monetine devono essere belle lucide. Un grande primo passo l'abbiamo fatto poi, per fortuna, ci sono anche i repellenti.