Il Blog di Mangiare Bene

Eventi Golosi

Le novità di Natale di Pasticceria Martesana
It's not Sweet, is wow!

Natale è alle porte… e Martesana è già pronta!
Tra panettoni, tronchetti e tanti altri dolci delle feste Martesana  presenta le sue golose novità per Natale. 


Novità assoluta è l' Albero Gastronomico, che Alessandro Comaschi, responsabile pasticceria di Martesana, rivisita non solo nella forma, quella del tipico abete natalizio, ma anche nella ricetta del pane che viene cotto con una tecnica particolare in modo da presentare una morbidezza  unica.
Si può scegliere nela versione "Mare e Monti"che racchiude una farcitura di salmone, gamberetti, prosciutto crudo e cotto, salame e patè d'oca. A richiesta si può avere la versione solo di pesce o di salumi ed altre versioni per i vegetariani ed i celiaci.


Tutti i panettoni Martesana hanno un comune denominatore che li rende unici: sono tutti preparati artigianalmente solo con lievito madre, burro di primissima qualità e altre materie prime selezionatissime. Ci vuole poi l' esperienza del pasticciere nell' impastare, seguire la lievitazione, calibrare l'impasto, dosare la sua umidità e calmierare la sua cottura. Ne deriva un panettone soffice, leggero e fragrante: una carezza per il palato.
Ed ecco le novità 2018. Nella foto a sinistra il Panettone Gianduia e Mandarino con al suo interno mandarini semicanditi e pezzetti di gianduia; il Panettone ai marrons glacès con al suo interno pezzetti di marroni canditi e il Panettone Rustico il cui soffice impasto è fatto con farina integrale e, come potete vedere, tantissimi frutti rossi, marmellata di lamponi e fragoline di bosco semi candite.

 


Non manca il Panettone tradizionale, con uvette e arance candite; il Panetùn de l' Enzo  che vede unite la fragranza del panettone con la dolcezza della torta Sacher con al suo interno albicocche semicandite e confettura di albicocche, mentre l'esterno è ricoperto da uno strato di cioccolato extrafondente. 
Un altro must è il Panettone Strudel con al suo interno pezzetti di mela candita aromatizzata alla cannella e uvetta immersa nel Marsala per ammorbidirla.

 


Oltre ai panettoni, altri dolci natalizi come il Tronchetto di Natale  rivisitato con mousse al cioccolato fondente e bavarese di nocciola e caramello. Una vera prelibatezza!

Enzo Santoro con i figli Manuela e Gabriele assieme ad Alessandro Comaschi ed ai suoi due pastry chef Massimiliano Marseglia e Jacopo Zorzi vi augurano Felici Feste!