Le Ricette di MangiareBene

Pasta : Ricette di Pasta al forno, Lasagne, Pasticci, Timballi

Lasagne ai carciofi

Lasagne ai carciofi

mi piace!



Ingredienti

Per 6 persone

  • 500 g di lasagne fresche
  • 6 carciofi
  • 1 litro di salsa Béchamel
  • 200 g di fontina
  • 1 cucchiaio di erba cipollina, tritata
  • 1 cucchiaio di foglioline di maggiorana
  • 20 g di burro
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • sale e pepe q.b.
Inoltre...
Ci piace con...
  • Franciacorta bianco spumante
Procedimento

Prendete una teglia, riempitela a 3/4 di acqua leggermente salata, mettetela sul fuoco e quando l'acqua incomincia a bollire, fate bollire le lasagne per circa 1 minuto per parte. Scolatele, e fatele asciugare su uno strofinaccio da cucina senza però sovrapporle altrimenti si incollano.
Pulite i carciofi togliendo loro le foglie esterne più dure e la barba interna. Tagliateli a metà e poi a fette non troppo spesse. Fateli poi cuocere per circa 5 minuti in una padella dove avete fatto sciogliere una noce di burro in 250 ml di acqua leggermente salata e in cui avete stemperato un cucchiaino di farina che serve a mantenere il colore verde brillante dei carciofi. Conditeli con il sale e con il pepe e quando sono diventati teneri, scolateli e fateli raffreddare.
Preparate ora la salsa Béchamel, fatevi sciogliere la fontina tagliata a lamelle sottili, 2 cucchiai di parmigiano, aggiungete le erbe aromatiche, mescolate bene e accendete il forno a 190 gradi.
Imburrate una pirofila di circa 25x35 cm e ricoprite la base con della Béchamel e adagiatevi sopra uno strato di lasagne, poi spalmateci ancora un po' di salsa Béchamel poi sopra i carciofi. Formate altri strati seguendo quest'ordine e finendo con un ultimo strato di lasagne ricoperte con la salsa Béchamel, dei fiocchetti di burro qua e là e abbondante parmigiano grattugiato. Infornate per circa mezz'ora e prima di servire, fate riposare le vostre lasagne per almeno dieci minuti.
Questo piatto potete prepararlo con anche 2 giorni di anticipo prima della sua cottura. In questo caso lo conserverete, ricoperto con la pellicola trasparente in frigorifero fino al momento della cottura, che sarà più lunga di circa 10 minuti. Potete anche congelarlo senza problemi.