I Menu di Marina

Ricette con ricotta: Le Ricette di MangiareBene

La ricotta non è proprio un formaggio che, per definizione, deve essere realizzato con il latte, in quanto viene realizzata dal siero che risulta appunto dopo la lavorazione del formaggio.
Il nome deriva dal termine latino “recoctus”, cioè ricotto e si intende la ricottura del siero (la prima per ottenere il formaggio).
A seconda del tipo di latte e delle eventuali aggiunte (parti di altri sieri, di latte intero, di panna) si ottengono ricotte con sapori e consistenze diverse: ricotta piemontese, ricotta piacentina, ricotta romana. Esiste anche un tipo di ricotta “dura” o “salata” ottenuta scolando il prodotto per 48 ore (contro le 2-3 ore per il tipo fresco) e procedendo a 2-3 salature. Questo tipo di formaggio è ottimo mangiato come antipasto (con salame piccante e fave fresche crude) o grattugiato sulla pasta.
La ricotta è uno dei formaggi più antichi e diffusi anche per via del suo basso costo e possiede un elevato valore nutritivo pur essendo povera di grassi. In cucina si presta a innumerevoli preparazioni sia dolci che salate ma è anche ottima mangiata da sola o con l' aggiunta di un po' di zucchero e cacao.

Periodo: Tutto l'anno



Ricette con ricotta