Le Marinate

Amarcord : Le Ricette di MangiareBene

Antonella Clerici

"volevo sempre il risotto giallo"

Una giornalista con la stoffa della conduttrice. Professionale ed esuberante nel piccolo schermo, riservata e tranquilla nella vita privata.
Parola di Antonella Clerici, una milanese piena di grinta, che, con classe, ha portato al successo una trasmissione cult del calcio come Dribbling.
Ma il suo curriculum non si ferma qui: il suo debutto in televisione risale al 1983 con Telereporter. Poi è la volta di Domenica Sprint e Telegoal. E' lei, qualche anno più tardi, a seguire i mondiali di Francia, in Occhio al mondiale.
Ha presentato con grande successo personale il Festival di san Remo 2005.
E' la star assoluta del programma televisivo "La prova del cuoco" giunto alla settima edizione, decretandone il grande successo grazie alla sua dirompente simpatia e grande professionalità.
E con "Il treno dei desideri" diventa la regina incontrastata del sabato sera.

Antonella Clerici

Antonella parla volentieri della sua infanzia, dato che per lei "sono stati anni davvero felici. Mi ricordo — racconta — che quando ero piccola ed ero malata mi preparavano sempre il risotto allo zafferano. Per questo volevo sempre il risotto giallo perché era sintomo di guarigione, di nuove energie".
E adesso? "Quando ho voglia me lo cucino da sola, anche se sono fuori Milano".